L’intelligenza emotiva rende intelligente una persona? L’influenza del linguaggio del corpo

  • 08-03-2019
  • J V

Cos’è l’intelligenza emotiva?

Definita come la capacità di identificare e gestire le emozioni appropriatamente, l’intelligenza emotiva comprende tre capacità:

1) consapevolezza emotiva,

2) la capacità di comprendere le emozioni e applicarle a compiti costruttivi,

3) la capacità di regolare e gestire le emozioni in modo appropriato.

 

Per misurare l’intelligenza emotiva, secondo John D. Mayer e colleghi, possono essere utilizzate due modalità:

1) Test specifici che misurano alcune delle abilità chiave dell’intelligenza emotiva come i test che rilevano la capacità di analizzare il linguaggio del corpo.

2) Test generici che attraverso una serie di compiti forniscono un quadro generale dell’intelligenza emotiva di un individuo.

L’intelligenza emotiva sul posto di lavoro è stata un tema caldo nella letteratura recente in quanto da molti autori viene ritenuta anche più importante del IQ. Molti ricercatori ritengono che l’intelligenza emotiva possa essere migliorata attraverso lo sviluppo di abilità interpersonali e sociali come ad esempio migliorare l’ascolto, allenarsi a riconoscere il linguaggio del corpo, imparare a fare domande che aiutano a identificare emozioni e sentimenti.

Ultimamente i datori di lavoro stanno molto attenti a selezionare persone con un EQ alto in quanto si è visto che è correlato con prestazioni lavorative migliori. Per misurare l’EQ in fase di selezione è molto importante utilizzare l’analisi del linguaggio del corpo perché ti permette di individuare se la persona che si ha di fronte ha una buona consapevolezza delle proprie emozioni, ha un buon utilizzo delle proprie emozioni e se le sa riconoscere negli altri.

 

Scarica l’approfondimento sull’analisi delle espressioni facciali e i corsi di comunicazione non verbale!

Città*

Email *

Compilando e inviando questa form si acconsente il trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/2003)

Ho letto ed accetto i Termini e le condizioni.

 

Scopri le tecniche e i metodi di analisi della comunicazione non verbale

Bibliografia

Salovey, P; Grewal, D (2005). “The science of emotional intelligence”. Current Directions in Psychological Science. 14.

 

 


Share This